Cerca

Wojtyla: Fuksas, statua beato non trasmette emozioni

Cronaca

Roma, 19 mag. - (Adnkronos) - "La statua di Wojtyla di Roma non mi piace. Non trasmette alcun tipo di emozioni e non e' riconoscibile. Insomma sono perfettamente d'accordo con quello che sostiene 'L'Osservatore Romano'"'. L'architetto Massimiliano Fuksas non esita a 'bocciare', parlando con l'ADNKRONOS, l'opera dello scultore Oliviero Rainaldi che ritrae il beato Giovanni Paolo II, appena inaugurata alla stazione Termini di Roma.

"Nella statua Giovanni Paolo II - sottolinea- ha perso il suo valore simbolico. Questa scultura non e' neanche all'altezza del nuovo interesse messo in luce dal Vaticano, e in particolare del Cardinale Ravasi, per le le avanguardie e di tutto quello che si muove nell'ambito dell'estetica. La statua, infatti, e' banale e - ribadisce l'architetto- non esprime un tema fortemente emozionante e simbolico, come invece dovrebbe essere".

"La sua collocazione - sostiene Fuksas- inoltre non e' esatta. Il vuoto interno della statua e' molto formalista ma non trasmette nulla che sia legato a questo grande personaggio che e' vissuto in un'epoca difficilissima''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog