Cerca

Scuola: Marche, Regione chiede incontro urgente con ministro Gelmini (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''La riduzione, da parte della Regione, degli effetti dei tagli mediante l'attuazione di politiche a favore dei precari della scuola -aggiunge Spacca-, la realizzazione di progetti per l'occupazione, il sostegno alle scuole in settori complessi quali la disabilita', la lotta alla dispersione scolastica e gli insuccessi formativi e' al centro della nostra iniziativa politica. Non vorremmo, pero', che tali sforzi fossero vanificati ed e' per questo che si fa urgente un confronto con il ministro Gelmini''.

Luchetti pone l'accento su tempo pieno e prolungato. ''Anche per quel che riguarda l'occupazione femminile -dice Luchetti-, la Regione Marche ritiene indispensabile un'adeguata risposta di moduli a tempo pieno e prolungato nella scuola di base. La situazione scolastica marchigiana e' ancora piu' difficile alla luce del fatto che la regione e' caratterizzata da un elevato numero di Comuni con meno di 5mila abitanti, 167 su 239, e di Comuni montani, 96. E' del tutto evidente come le caratteristiche geomorfologiche del territorio comportano forti criticita' nei collegamenti, con conseguenti rischi di abbandono degli studi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog