Cerca

Toscana: Consiglio regionale, sotto esame atto su ricerca e innovazione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Lo scopo di questo coordinamento e' quello di evitare i cosiddetti ''contributi a pioggia'', in modo da razionalizzare le risorse e selezionare quei progetti di ricerca e innovazione che hanno una maggiore probabilita' di ricaduta anche in termini di produttivita' e occupazione nel territorio. Evidenziata in commissione l'anomalia riferita al quadro delle risorse.

Nonostante l'atto, infatti, formalmente debba prevedere una pianificazione pluriennale pari alla durata della legislatura, il quadro dei finanziamenti allegato descrive solo il periodo 2007-2013. Non e' possibile infatti tracciare un quadro successivo al 2013, poiche' il periodo di programmazione dei fondi comunitari e del nuovo programma quadro nazionale per la ricerca arriva fino al 2013 e non oltre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog