Cerca

Bari: ex fabbrica amianto, approvato al ministero progetto messa in sicurezza (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Il primo cittadino ha espresso gratitudine ai tecnici del Comune, a Maria Maugeri e alla Regione Puglia che, come suo primo atto, nel 2005 mise a disposizione della bonifica 10 milioni di euro, ''che sono ancora oggi la somma piu' alta stanziata per la messa in sicurezza''.

''Questa - ha detto - e' un'opera dovuta alla memoria di tutte le vittime dell'amianto della citta' di Bari, compresa l'ultima persona che si e' ammalata, una donna di appena 30 anni, che abitava nella zona e che, pur non avendo mai avuto contatto con la fabbrica, si e' ammalata. A lei, e a chi come lei sta lottando, va l'abbraccio, il sostegno e la solidarieta' di tutta la citta' insieme all'augurio di potere vincere la sua importantissima battaglia''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog