Cerca

Arte: una 'Camera oscura' per l'Afghanistan ed Emergency (2)

Cultura

(Adnkronos) - ''All'improvviso -spiega Marsili Libelli- le luci della camera si accendono e tutte le foto si scuriscono, tranne una, l'immagine forte di una bambina che da' l'idea della tragedia della guerra, sulla quale e' stato passato anche l'acido di fissaggio''.

Quella di Marsili Libelli e' una performance che rende ''teatrale la fotografia -aggiunge l'artista- coinvolgendo il pubblico fino a farlo, in alcuni casi, commuovere''. Un tipo di evento che il fotografo ha utilizzato molto in passato e che ha portato in giro per l'Europa con diversi temi.

In occasione delle tre serate alle Officine Farneto, le foto della performance, insieme con alcuni oggetti di design realizzati dagli artisti dell'Associazione Artwo, saranno messi in vendita e il ricavato andra' a sostenere le attivita' del centro chirurgico per vittime di guerra di Emergency a Lashkar-gah, nell'Afghanistan meridionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog