Cerca

Umbria: Fitto, su bilancio attenderemo decisione Corte Costituzionale (2)

Economia

(Adnkronos) - "Quanto poi al ricordato precedente della legge del Piemonte del 2010 - spiega Fitto - trattasi di fattispecie diversa in quanto, a differenza della disposizione della Regione Umbria, non trovava immediata applicazione ma consentiva le deduzioni Irap solo a decorrere dall'anno 2013 ed inoltre non appariva qualificabile quale misura selettiva: per tali ragioni, la normativa del Piemonte non era stato oggetto di censure sul punto da parte del Ministero dell'economia e delle finanze che invece si e' espresso negativamente sulla legge dell'Umbria".

"Ribadisco comunque - conclude il ministro Fitto - la consueta disponibilita' ad una piena collaborazione con la Regione Umbria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog