Cerca

M.O.: Netanyahu, nessun ritiro oltre confini non difendibili

Esteri

0

Gerusalemme, 19 mag. (Adnkronos) - Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, in risposta al discorso pronunciato oggi dal presidente Usa Barack Obama ha sostenuto che Israele si opporrebbe a qualsiasi ritiro oltre confini "indifendibili". Lo riporta il Jerusalem Post. Netanyahu ha aggiunto di attendersi da Washington, nel quadro di un accordo di pace, la concessione a mantenere insediamenti significativi. Per il premier israeliano, lo stato palestinese non puo' realizzarsi "a spese dell'esistenza di Israele".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media