Cerca

Modena: Polizia smantella clan spacciatori di eroina

Cronaca

Roma, 20 mag. (Adnkronos) - La Polizia di Stato di Modena sta eseguendo 19 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di una associazione criminale composta da cittadini magrebini (tunisini e marocchini), tutti radicati nei Comuni di Savignano sul Panaro e Sassuolo (Modena), nella provincia di Reggio Emilia, nella citta' di Modena e con basi logistiche ed elementi di collegamento in numerosi altri centri del nord del Paese.

Le indagini prendono avvio a seguito dell'incremento della distribuzione di stupefacenti sul territorio della provincia e dell'intera regione Emilia Romagna, e grazie anche alle segnalazioni dei cittadini residenti nelle zone maggiormente interessate dalla presenza di spacciatori.

L'operazione, coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine e dalla Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, ha permesso di sgominare un gruppo criminale in grado di commercializzare svariati chilogrammi di eroina, importata direttamente dai canali della produzione tramite le rotte olandese e turco/albanese. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog