Cerca

Cinema: Schwarzenegger blocca il ritorno sul set dopo i guai familiari

Spettacolo

Los Angeles, 20 mag. (Adnkronos) - Alla luce dei guai che sta attraversando nella vita privata, con le rivelazioni sulla sua relazione con la colf guatemalteca Patty da cui nel 1997 ha avuto un figlio proprio nello stesso periodo in cui la moglie Maria Shriver, partorisse il loro quarto e ultimo figlio, Christopher, Arnold Schwarzenegger ha deciso di rimandare il ritorno al cinema, cosi' da potersi concentrare sulla soluzione del grande pasticcio familiare.

In una dichiarazione diffusa dal suo ufficio si legge infatti: "Il Governatore Schwarzenegger si sta concentrando su questioni personali e non e' disposto a impegnarsi in qualsiasi programma di produzione. Questa decisione riguarda anche 'Cry Macho', il film in cui Schwarzy avrebbe dovuto interpretare un allenatore di cavalli caduto in disgrazia, ma anche il nuovo capitolo della saga di 'Terminator' ed altri progetti in esame. Le discussioni su questi progetti saranno riprese quando il governatore Schwarzenegger lo vorra'".

Secondo gli ambienti hollywoodiani questo annuncio va nella direzione giusta, perche' l'ultima cosa di cui l'attore-governatore ha bisogno in questo momento e' la luce della ribalta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog