Cerca

Firenze: a Villa Bardini vivaista spiega la passione per il fiore piu' amato

Cronaca

Firenze, 20 mag. - (Adnkronos) - E' il fiore piu' amato, piu' regalato, piu' ammirato. E una vivaista fiorentina racconta la sua passione per la rosa ai collezionisti, agli appassionati, al pubblico che domani saliranno a Villa Bardini per ascoltare Cecilia Lucchesi del vivaio MondoRose. E' lei infatti la protagonista della giornata, nuova tappa del ciclo ''Fiori e colori di primavera'', ideato da Maria Chiara Pozzana nell'ambito della Stagione 2011 organizzata dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, istituzione promossa dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Domattina alle ore 10 (come e' gia' stato fatto lo scorso mese con il glicine) saranno in vendita le rose da collezione mentre, alle 16.30, seguira' una conversazione, accompagnata dalla proiezione di diapositive, con la vivaista e con l'architetto Pozzana. Tra i fiori che saranno messi in vendita, le rose bourbon e le rose noisette, due famiglie di rose nate nell'Ottocento e assai usate nei giardini vittoriani. Le noisette e le bourbon, in particolare, sono assai profumate e hanno la caratteristica di rifiorire.

L'ultima tappa di questo viaggio nelle fragranze del parco Bardini sara' sabato 11 giugno, sempre dalle ore 10, con la fioritura delle ortensie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog