Cerca

Enologia: la toscana del vino brinda nella terra della Grande Muraglia (2)

Economia

(Adnkronos) - Un vero e proprio ''B2B'', un incontro diretto tra importatore e produttore in un mercato, quello cinese, che rappresenta una grande opportunita' per i vini toscani.

Interwine costituisce una prestigiosa vetrina per produttori, commercianti e distributori provenienti dall'estero. Negli ultimi quattro anni la fiera, di pari passo con l'esplosione dell'economia cinese, e' divenuta il piu' promettente, importante e professionale trade show per bevande. Una manifestazione che si sviluppa su 20mila mq con la presenza di mille espositori e che prevede la partecipazione di circa 30mila visitatori.

''Siamo presenti in Cina ad una delle piu' importanti fiere enologiche. - dice Claudio Galletti, presidente di Enoteca Italiana - Con oltre 50 etichette in grado di rappresentare la qualita', la diversita', la genuinita', la capacita' innovativa delle produzioni toscane, confermiamo ancora una volta il ruolo assoluto dell'Italia del vino''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog