Cerca

Rifiuti: 4 persone denunciate per disordini a Napoli

Cronaca

Napoli, 20 mag. (Adnkronos) - Quattro persone, tre uomini ed una donna, sono state denunciate in stato di liberta' dalla polizia a Napoli per i disordini accaduti lo scorso 12 maggio alla riviera di Chiaia nei pressi del lungomare di via Caracciolo. I quattro sono stati denunciati per interruzione di un ufficio, servizio pubblico, di pubblica necessita' e getto di cose pericolose.

In sostanza i quattro invasero in piu' punti della riviera di Chiaia la carreggiata con cumuli di spazzatura prelevati dal bordo della strada. La polizia ha visionato alcuni filmati estrapolati dalle telecamere a circuito chiuso collocato lungo la riviera di Chiaia davanti a negozi e istituti bancari. I quattro sarebbero vicini ad esponenti di un clan della Torretta, situata nei pressi della riviera di Chiaia. Nella circostanza la strada fu liberata da alcuni operai di un vicino cantiere che utilizzarono pale meccaniche per rimuovere la spazzatura dal centro della carreggiata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog