Cerca

Cinema: Cannes, applausi per Sorrentino in proiezione stampa

Spettacolo

Cannes, 20 mag. (Adnkronos/Cinematografo.it) - Applausi per Paolo Sorrentino. Un attimo di silenzio, e poi un lungo battito di mani: "This Must Be The Place", il primo film in lingua inglese del regista napoletano, interpretato da una star del calibro di Sean Penn, e' stato ben accolto in proiezione stampa al Festival di Cannes, dove e' in lizza per la Palma d'Oro.

Nelle nostre sale in autunno con Medusa, la pellicola e' il one man show in falsetto di Penn, bizzarra ''popstar'' a' la Robert Smith dei Cure - capelli lunghi, trucco pesante e unghie laccate - ritiratasi a vita privata in una lussuosa villa in Irlanda. La morte del padre, che non vedeva da 30 anni, lo fara' partire per l'America, trasformando "This Must Be The Place" in un road-movie con l'ex rockstar sulle tracce dell'aguzzino nazista del genitore, internato ad Auschwitz. Questa sera alle 19.30 la proiezione ufficiale, anticipata dalla Monte'e des Marches con Sorrentino, Penn e il resto del cast.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog