Cerca

Napoli: Sacconi, De Magistris rivela suo nichilismo su temi etici

Politica

Roma, 20 mag. - (Adnkronos) - "L'intervista di De Magistris all'Espresso on line ha il dono della chiarezza con particolare riferimento a quei temi che vengono definiti 'etici' perche' riguardano profili fondamentali della persona e della societa'. Le posizioni che egli assume sono invero rappresentative della parte prevalente della coalizione che lo sostiene cosi' come si ritrovano nella stessa coalizione che sostiene Pisapia a Milano". Lo afferma il ministro Maurizio Sacconi.

"Egli -aggiunge- si dichiara favorevole ai matrimoni tra omosessuali e alle adozioni di minori da parte di queste coppie. Si tratta di una posizione che va oltre il doveroso rispetto nei confronti di tutte le relazioni affettive in quanto riconosce alle coppie omosessuali quella dimensione pubblicistica, anche in relazione all'educazione dei minori, che non a caso i costituenti limitarono esplicitamente all'incontro tra un uomo e una donna nell'auspicio della procreazione e dell'educazione dei figli. De Magistris ancora sostiene il diritto delle persone all'autodeterminazione del proprio tempo di vita che sembra avvicinarsi alla stessa eutanasia".

"Quanto poi all'apertura nei confronti delle droghe leggere, che i piu' riconoscono come la frequente premessa per le piu' gravi tossicodipendenze, sembra completarsi un'idea nichilista della persona e della societa'. Non si tratta di voler imporre anche ai non credenti i principi della fede, ma piuttosto di affermare una laicita' che non si confonda con la liceita' e che vuole promuovere quanto piu' il riconoscimento del valore della vita ancor piu' necessario nel tempo difficile e incerto che viviamo", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog