Cerca

Mpa: Lombardo, nuovo partito dovra' essere 'movimento di lotta'

Politica

Palermo, 20 mag. - (Adnkronos) - "Intorno al 25 giugno si terra' l'Assemblea costituente del nuovo partito, che dovra' essere fondato sulla militanza e non avere al suo interno 'uomini morti'. Dovra' essere un movimento di lotta". Cosi' il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, leader del Mpa, traccia l'identikit del nuovo partito, 'naturale evoluzione' del suo movimento, a cui lavora da mesi.

"Nel Mpa - aggiunge conversando con i cronisti a Palazzo d'Orleans - e' mancato proprio il senso della militanza. Adesso e' necessario che nel nuovo partito ci siano persone che con coraggio scendano in campo e lottino coinvolgendo il territorio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog