Cerca

Sanita': Policlinico Milano, nessun rischio per infartuati (2)

Cronaca

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - La Fondazione Ca' Granda archivia come "infondata anche la preoccupazione relativa al trasferimento temporaneo del Pronto soccorso del Policlinico in un edificio prefabbricato, per permettere la demolizione di due vecchie ali dell'edificio che attualmente ospita la struttura".

"Il Policlinico non sara' scollegato dal 118 - puntualizza l'ospedale - ma in accordo con l'Asl e l'Areu, oltre ad assistere tutti i pazienti che si autopresenteranno, ricevera' da Areu tutti i codici verdi e circa il 50% dei codici gialli (complessivamente i casi sono in media 15 al giorno), mentre i codici rossi (in media nei mesi estivi ne perviene uno al giorno) verranno convogliati in altri ospedali, salvo particolari casi ai quali comunque sara' garantita l'assistenza". Fra questi "casi particolari", ha spiegato nelle scorse ore il direttore sanitario dell'Asl di Milano, Enrico Bolzoni, ci saranno le emergenza di Neurochirurgia, una delle eccellenze dell'Irccs del centro citta'.

"Tutte queste azioni - conclude il Policlinico - sono state prese in accordo con le altre strutture locali dopo un attento esame di costi/benefici, nell'ottica di implementare la rete territoriale tra strutture d'eccellenza e con il principale obiettivo di ottimizzare le risorse garantendo al cittadino assistenza e cure immediate ed efficaci".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog