Cerca

Mafia: blitz in casa di Matteo Messina Denaro, ma Diabolik non c'e'

Cronaca

Palermo, 20 apr. - (Adnkronos) - Blitz in casa di Matteo Messina Denaro, superlatitante di Cosa Nostra, ma Diabolik non e' stato trovato in casa. Secondo quanto si legge su Repubblica-Palermo ''ieri mattina, poliziotti e carabinieri hanno fatto irruzione in un casolare nelle campagne di Castelvetrano''.

''L'indicazione sul presunto covo era arrivata qualche giorno fa dai vertici dell'Aisi, e sembrava precisa, come quelle che hanno permesso negli ultimi tempi gli arresti di altri latitanti eccellenti di Cosa nostra, da Giuseppe Falsone a Gerlandino Messina'', si legge sul quotidiano.

''Il via libera per l'operazione e' arrivato dai magistrati della direzione distrettuale antimafia di Palermo, che coordinano le indagini su Messina Denaro - continua - Sono stati momenti di grande tensione, l'irruzione e' durata una manciata di minuti. Ma di Matteo Messina Denaro non si e' trovata traccia in quel casolare disabitato, e nemmeno nelle zone circostanti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog