Cerca

Caso Garraffa: legali Dell'Utri, Cassazione dovra' tenere conto dell'assoluzione

Cronaca

Milano, 20 mag. (Adnkronos) - ''Anche il giudice della Cassazione non potra' non tenere conto di questa assoluzione''. Cosi' Giovanni Di Peri e Pietro Federico, legali di Marcello Dell'Utri, commentano l'assoluzione del senatore del Pdl accusato di tentata estorsione contro l'imprenditore Vincenzo Garraffa. Un episodio che era finito negli atti dell'inchiesta del processo di Palermo e che oggi si conclude positivamente per Dell'Utri.''L'assoluzione perche' il fatto non sussite - spiegano i legali - avvalora la nostra tesi sull'innocenza del nostro assistito''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog