Cerca

Dal campo di calcio al set fotografico, il Milan 'in mostra' per D&G

Cronaca

Roma, 20 mag. (Ign) - Dalla conquista dello scudetto, alla conquista delle vetrine di moda. I giocatori del Milan, archiavito il discorso Campionato con il loro 18° Tricolore, si sono infatti 'messi in mostra' per Dolce&Gabbana, da anni sponsor della squadra milanese. L'occasione è il nuovo libro fotografico 'Milan fashion soccer players portraits' che i due stilisti hanno dedicato al club rossonero.

"La moda oggi è il nuovo calcio", affermano Stafano Dolce e Domenico Gabbana che ieri hanno presentato il libro: una serie di sofisticati ritratti in bianco e nero scattati a Milanello dal fotografo Marco Falcetta con lo scopo di far emergere la loro personalità piuttosto che le loro doti fisiche.

"Vestire uno per uno i calciatori del Milan, trovare insieme a loro l?abbinamento giusto, unire tendenza ed esigenze personali, è il nostro modo di continuare con un esperimento: ovvero, raccontare l?oggi, il cambiamento, l?azzeramento dei confini, l?importanza del singolo e le sue peculiarità?, spiegano infatti i due stilisti che con il libro vogliono offrire un nuovo spunto di riflessione sul cambiamento del ruolo della moda nella società dei social network: la moda, come il nuovo calcio, diventa alla portata di tutti, ma, allo stesso tempo, è vista come il linguaggio moderno per esprimere la propria singolarità.

I ritratti regalano infatti un?immagine inedita dei calciatori e il loro stile diventa più efficace di molte parole nel descrivere lo stato d?animo e la personalità del giocatore e dell?uomo.

Questo progetto contribuisce allo sviluppo di fondazione Milan, una onlus nata nel 2003 con lo scopo di sostenere con regolarità attività destinate a promuovere il benessere sociale delle fasce più deboli della popolazione, con particolare attenzione ai bambini e alla tutela dei loro diritti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog