Cerca

Libia: Nato, attacco a navi Gheddafi non e' cambio di strategia

Esteri

Bruxelles, 20 mag. - (Adnkronos) - L'attacco contro le navi da guerra del regime di Gheddafi "non rappresenta un cambio di strategia" della Nato nell'operazione militare in Libia. Lo ha chiarito il comandante Mike Braken, portavoce di "Unified Protector", ricordando che l'obiettivo dell'Alleanza "resta lo stesso", quello di proteggere i civili dagli attacchi delle forze del colonnello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog