Cerca

Libia: Nato, Gheddafi non e' un nostro obiettivo

Esteri

Bruxelles, 20 mag. - (Adnkronos) - Muammar Gheddafi "non e' un obiettivo" delle operazioni militari che la Nato e i suoi partner stanno conducendo in Libia. Lo ha ribadito l'Alleanza atlantica attraverso il comandante Mike Braken, portavoce di "Unified Protector". "La localizzazione di Gheddafi in quanto individuo non e' rilevante dal punto di vista operativo", ha spiegato il comandante, sottolineando come lo sia invece quello di individuare "i centri di comando e di controllo per fermare gli attacchi" delle sue forze contro la popolazione. "La Nato ed i suoi partner non hanno individuato Gheddafi come un obiettivo", ha insistito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog