Cerca

Roma: Onorato (Udc), statua Wojtyla sia rimossa da Termini

Cronaca

Roma, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Ha ragione Alemanno: non sta al Sindaco fare il critico d'arte, anche se non mi sembra che si sia fatto scrupoli quando stroncava la teca di Meier. Certo e' che la citta' piu' bella del mondo meriterebbe un primo cittadino che abbia almeno la minima sensibilita' artistica per distinguere un'opera oggettivamente antiestetica e poco rassomigliante''. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio.

''Rimane il fatto - prosegue Onorato - che nemmeno nel rendere omaggio alla figura di beato Karol Wojtyla, che unisce tutti i romani - senza distinzione di credo - nel rispetto e nella devozione, questa amministrazione e' riuscita a mettere in campo un intervento condiviso''.

''Propongo di rimuovere la statua - conclude il capogruppo Udc - di riconsegnarla alla Fondazione Angelucci, apprezzandone lo sforzo, e di indire un bando per i giovani artisti emergenti sul piano internazionale per la realizzazione di un'opera che renda maggiore giustizia all'arte e soprattutto alla memoria del nostro amatissimo Papa Giovanni Paolo II''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog