Cerca

Toscana: Monaci, essenziale insegnare la pace ai giovani (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Sono le vicende di un italiano che, ha osservato Monaci, ''simbolicamente ma non solo'' rappresenta e testimonia ''la dignita', l'etica e la storia degli italiani'', e certamente quella dei ''molti giovani che, senza sapere esattamente per chi o per quali motivi, furono spediti in tanti angoli di terra'', affrontando esperienze durissime, rischiando e pagando, in milioni di casi, con la propria vita.

Il fronte di Russia fu devastante. Fu ''l'incredibile tragedia'' in cui quei ''ragazzi'' strappati all'improvviso alle loro famiglie, affrontarono ''situazioni impensabili senza essere addestrati o equipaggiati a dovere'', e quindi spesso armati solo ''del buon senso, dell'intelligenza e di un po' di fortuna''.

In quel conflitto, ha commentato il presidente dell'Assemblea toscana, ''la Germania e' stata quel che e' stata; gli italiani hanno dimostrato il meglio e il peggio di quel che siamo''. Romoli, come tanti dell'esercito regolare, ha mostrato ''sensibilita' e senso etico anche nel momento della tragedia''. Valori e meriti che Monaci ha posto accanto a quelli della Resistenza che firmo' il riscatto dell'Italia dal regime nazifascista, consegnando alla storia ''l'idea del dialogo'' che animo' poi l'Europa unita. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog