Cerca

Giordania: manifestazioni contro governo per riforme e lotta a corruzione

Esteri

Amman, 20 mag. - (Adnkronos/Aki) - Migliaia di manifestanti sono scesi in piazza oggi ad Amman e in altre grandi citta' della Giordania dopo la preghiera del venerdi' per protestare contro il fallimento del governo nel combattere la corruzione e nell'attuare riforme economiche e politiche. I manifestanti chiedono poi le dimissioni del governo del primo ministro Marouf Bakhit e lo scioglimento della camera bassa del parlamento.

Almeno due cortei sono stati organizzati ad Amman dall'opposizione guidata dagli islamici e dai sindacati per l'uso della forza da parte della polizia per disperdere le centinaia di attivisti che domenica hanno cercato di raggiungere il confine con la Cisgiordania controllato da Israele per esprimere la loro solidarieta' nei confronti dei rifugiati palestinesi, riconoscendo loro il diritto al ritorno. (segue9

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog