Cerca

Pmi: Arcpl Toscana, promozione coope tra recupero d'impresa e nuovi lavori (2)

Economia

(Adnkronos) - In due anni recuperati 146 posti di lavoro: 76 nella provincia di Firenze, 27 in quella di Pisa, 28 a Livorno e 15 a Siena. Dieci imprese sono cresciute grazie alla volonta' di lavoratori quarantenni, che con tenacia hanno deciso di portare avanti antichi mestieri, ed alla creativita' di 18 giovani che hanno lanciato sul mercato nuovi servizi, creandosi una professione.

Una volta ancora si devono questi numeri e queste premesse al mondo delle cooperative che ha saputo tracciare una via d'uscita vincente alla crisi per rispondere alla perdita di posti di lavoro, e' stato detto durante il convegno.

''Nel contesto delle PMI ci sono piccole realta' che semplicemente chiudono, altre continuano a sopravvivere in attesa di tempi migliori. Chi resiste sa che l'uscita dal tunnel e' lontana, soprattutto per le piccole realta' del manifatturiero (dai 10 ai 49 addetti) che continuano ad arretrare in termini di fatturato (-1,6%) e di occupazione (-5,6%). In questo quadro di reale drammaticita' emerge la tenacia di tanti lavoratori che mettono insieme conoscenze, mestieri e risorse, scegliendo la forma cooperativa come il modello d'impresa piu' adatto per affrontare questa sfida. L'associazione delle cooperative di produzione e lavoro ha affrontato e sta affrontando in Toscana tante crisi, tra queste dieci sono i casi recente in cui si sono ottenuti risultati concreti. Per noi contano i fatti e solo poi vengono le parole''. E' il commento di Susanna Bianchi, presidente di Arcpl Toscana. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog