Cerca

Iran: impiccati 4 uomini accusati di stupro

Esteri

Teheran, 20 mag. - (Adnkronos/Aki) - Quattro uomini accusati di stupro sono stati impiccati ieri mattina nella citta' di Yazd, in Iran. Lo riferisce oggi il sito d'opposizione 'Peykeiran', spiegando che tre di loro sono stati impiccati in piazza, mentre il quarto e' stato giustiziato nel carcere principale della citta'.

Stando al sito, i quattro erano stati condannati a morte lo scorso anno dal Tribunale della Rivoluzione di Yazd. Il sito non rivela al momento i nominativi degli uomini e non fornisce ulteriori dettagli su questi casi giudiziari. In Iran, a partire dalla Rivoluzione del 1979 e con l'istituzione della Repubblica islamica, vige il diritto penale islamico sciita che prevede la pena capitale per una serie di reati, tra questi anche lo stupro e l'adulterio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog