Cerca

Lavoro: Toscana, novita' per settore automobilistico e accessori per moda

Economia

Firenze, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Sara' sviluppata e approfondita in Toscana l'attivita' di ricerca e innovazione sul mix di plastiche eterogenee denominato Plasmix. E questo contribuira' ad aumentare il riciclaggio effettivo del plasmix stesso, a diversificare i ''ri-prodotti'' che lo utilizzano e a promuoverne una piu' vasta commercializzazione. Ai pezzi utilizzati dalla Piaggio per i ciclomotori, e agli oggetti di arredo urbano e per la casa, si aggiungeranno ora manufatti per il settore automobilistico e anche accessori per la moda''.

Lo ha annunciato oggi a Terra Futura l'assessore regionale all'ambiente e all'energia Anna Rita Bramerini, dopo la firma della convenzione tra la Regione Toscana e l'azienda Pontedera-tecnologia (Pont-tech) che prevede il finanziamento di 75.000 euro per una fase ulteriore di ricerca sui nuovi polimeri da plastica post-consumo, che innalzera' dal 30% al 40% la percentuale di plasmix utilizzata nei prodotti finali.

''Un esempio virtuoso di trasferimento tecnologico, dalla ric erca al prodotto partendo dai rifiuti che potenzia il riciclaggio delle plastiche miste e le trasforma in prodotti di qualita'. La plastica riciclata in pratica assume il valore di materia prima, con sbocchi di grande interesse''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog