Cerca

Roma: nonna di 70 anni spacciava eroina in casa, arrestata da polizia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Alcuni grammi gia' confezionati e pronti per essere ceduti sono stati trovati nella tasca del grembiule indossato dalla 70enne, mentre in una stanza e' stato recuperato un bilancino di precisione ad altro materiale per il confezionamento delle dosi. Al termine delle operazioni G.I., nata a Napoli nel 1942 e' stata arrestata con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e messa a disposizione dell'autorita' giudiziaria.

Sempre nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato Romanina, diretto dal dr. Antonio Pignataro, hanno tratto in arresto per il reato di flagrante spaccio di sostanze stupefacenti, due donne; A.C. e W.W. rispettivamente di 47 e 43 anni, che ha seguito di appostamento presso una villa di via Francesco di Benedetto, sono state notate mentre cedevano una dose di droga, del tipo cocaina, in cambio di soldi ad un giovane.

La successiva perquisizione nell'immobile composto da 11 stanze, e' stata pero' resa difficile dalla resistenza opposta dagli occupanti della casa, in tutto nove, che hanno cercato in tutti i modi, anche con spintoni e minacce verbali, di ritardare le operazioni di controllo. Al termine delle operazioni le due donne sono state condotte in carcere mentre i restanti sette, tutti componenti della medesima famiglia, sono stati denunciati in stato di liberta' per oltraggio e minacce a Pubblico Ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog