Cerca

Turismo: Brambilla, riforma dara' competitivita' al sistema

Economia

Roccaraso (L'Aquila), 20 mag. - (Adnkronos) - (dall'inviata Giselda Curzi) - "Il governo ha appena varato la prima riforma del turismo che e' stata fatta in questo paese. E piu' che una strategia e' un dato di fatto che potra' dare competitivita' al sistema, aiutare le nostre imprese e stare dalla parte del turista". Lo ha dichiarato il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, in occasione della prima giornata dei lavori del 'Tourism Day', opportunita' e strategie per il turismo in Italia e in Abruzzo, convegno in corso a Roccaraso, in provincia dell'Aquila.

"Noi abbiamo lavorato per mettere le nostre imprese nelle condizioni di lavorare meglio -ha aggiunto il ministro- con l'istituzione dei distretti turistico-alberghieri, prevista nel decreto per lo sviluppo, le aziende potranno godere di zone a burocrazia zero e quindi di facilitazioni in materia amministrativa, nonche' agevolazioni finanziarie e fiscali. Potranno quindi approfittare di uno 'sportello unico' -ha spiegato- per quanto riguarda il fisco, la previdenza e quant'altro. E' necessario liberare le nostre imprese da questo fardello di burocrazia e allo stesso tempo andare verso una liberalizzazione, e il decreto e' gia' un importante e concreto segno che potra' cambiare in maniera determinante il modo di competere". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog