Cerca

Strauss-Kahn: residence di lusso NY rifiuta appartamento a DSK

Esteri

New York, 20 mag. - (Adnkronos) - Il lussuoso residence Bristol Plaza, nell'Upper East Side di Manhattan, ha rifiutato di affittare uno dei propri appartamenti a Dominique Strauss-Kahn. Lo riferisce il canale satelllitare France24. Il quotidiano New York Post, spiega inoltre che Anne Sinclair, la moglie di Strauss-Kahn, aveva affittato un appartamento del residence, nel quale avrebbe dovuto risiedere il marito durante il periodo di arresti domiciliari stabilito ieri dal giudice. Ma i responsabili del residence sarebbero tornati sui propri passi dopo aver scoperto che l'appartamento sarebbe stato occupato dall'ex direttore dell'Fmi.

Il quotidiano newyorkese ipotizza quindi che il rilascio di Strauss-Kahn dal carcere di Rikers Island potrebbe subire un ritardo, proprio per consentire alla moglie di Strauss-Kahn di trovare una soluzione alternativa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog