Cerca

Firenze: a Terra Futura la Provincia incontra la Corea (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Dobbiamo superare - ha sottolineato l'assessore provinciale Crescioli - l'abitudine a parlare di manutenzione delle arginature dei corsi d'acqua solo dopo le catastrofi ambientali, cosi' come e' successo dopo il natale 2009 con l'esondazione che ha colpito le province di Lucca e Pisa. C'e' bisogno di un continuo controllo dei corsi fluviali, da gestire con piccoli interventi mirati''.

L'incontro ''Le arginature dei corsi d'acqua della Provincia di Firenze: conoscere, prevenire, intervenire'' ha visto la partecipazione di rappresentanti della Regione Toscana, della Provincia di Firenze e della Protezione Civile. Inoltre la giornata di oggi ha sancito la riapertura ufficiale dell'Associazione per l'Arno O.N.L.U.S, assemblea che vede nel suo Consiglio Direttivo tutti gli enti pubblici che si occupano della gestione dell'Arno, dalla fonte fino al mare, e che e' presente alla manifestazione con un suo stand.

Neo-presidente dell'Associazione e' proprio l'assessore Crescioli. Acqua e sviluppo. Sempre quest'oggi si e' svolto il convegno ''Acqua e sviluppo'', nell'ambito della rassegna ''Africa - Visioni di un futuro comune'', partita il mese scorso con un incontro a Palazzo Medici Riccardi. L'incontro ha presentato le iniziative promosse da Water Right Foundation, organizzazione che opera nel quadro dell'iniziativa degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio promossa dalle Nazioni Unite, per favorire la condivisione di modelli di sviluppo e rafforzamento istituzionale nei paesi partner, nella volonta' di migliorare la coesistenza pacifica dei popoli. Il convegno e' stato coordinato dalla rappresentante di Water Right Foundation, Alice Giampaoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog