Cerca

Wojtyla: Stampete (Pd), dopo critiche a statua anche sindaco si ravvede

Cronaca

Roma, 20 mag. - (Adnkronos) - "Per fortuna agli errori spesso c'e' rimedio. Anche il Sindaco e' addivenuto a piu' miti consigli considerando la quantita' e la qualita' delle critiche a cui e' stata esposta l'amministrazione Capitolina nell'aver accettato di installare un opera oggettivamente non all'altezza di quello che voleva rappresentare". Lo ha dichiarato il consigliere del Pd Antonio Stampete, vicepresidente della commissione turismo del Comune di Roma.

"Ritengo importante collocare alla stazione Termini la statua in ricordo di Giovanni Paolo II - ha aggiunto - Ritengo pero' altrettanto urgente rimuovere l'imbarazzante installazione dedicata al Papa Beato che come e' normale abitudine nella capitale potra' a breve assumere altri meno nobili appellativi di quelli indicati nei giorni scorsi da romani e turisti".

"Ricordo - ha concluso - che a Roma l'Altare della Patria viene chiamato la 'macchina da scrivere', Palazzo di Giustizia il 'Palazzaccio', il Palazzo della Civilta' del Lavoro la 'Groviera' e potremmo continuare cosi'. Ribattezzare 'garitta' o con altra denominazione un monumento in ricordo dell'amato Pontefice Giovanni Paolo II sarebbe veramente sconveniente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog