Cerca

Roma: Piccolo (Pdl), aggressione a pensionato e' atto grave

Cronaca

Roma, 20 mag. - (Adnkronos) - "Non si puo' pensare che nella nostra citta' ci siano delle belve umane capaci di massacrare un pensionato di 86 anni per rubargli una bicicletta". Lo ha dichiarato Samuele Piccolo, vicepresidente dell'assemblea capitolina del Popolo delle liberta'.

"Gente come il delinquente rumeno non merita cittadinanza nella nostra citta' - prosegue Piccolo - e non si capisce il perche' un mascalzone del genere, gia' noto alle forze di polizia abbia, potuto reiterare il reato".

"Mi auguro - conclude Piccolo - che possa scontare per intero la pena che il giudice gli infliggera' senza sconti o riduzioni. Al pensionato romano tutta la vicinanza dell'assemblea capitolina e l'augurio di una pronta guarigione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog