Cerca

Tav: assessore Bonino, nessuna forzatura su avvio cantiere a Chiomonte

Economia

Torino, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Non ci saranno forzature: il cantiere di Chiomonte partira' semplicemente perche' la Valsusa e il Piemonte non possono perdere la grande opportunita' della nuova linea Torino-Lione''. Cosi' l'assessore ai Trasporti della regione Piemonte, Barbara Bonino, che torna a rassicurare gli abitanti interessati dalla realizzazione della galleria esplorativa de La Maddalena :''le istituzioni, Regione in testa, vigileranno attentamente sull'andamento dell'opera. Saremo a Chiomonte ogni giorno per verificare che il cantiere non arrechi danni al territorio e che vengano rispettate tutte le prescrizioni richieste''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog