Cerca

Napoli: Lettieri, Piazza Garibaldi deve diventare la porta della citta'

Politica

Napoli, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Piazza Garibaldi deve diventare la porta della citta', accogliente per i turisti, vivibile per i napoletani, viva per i commercianti e gli albergatori''. Lo ha detto oggi il candidato a sindaco di Napoli Gianni Lettieri, durante un incontro con i commercianti della zona della stazione centrale che hanno sottolineato come la piazza sia sventrata da anni da enormi cantieri alla cui ombra prosperano attivita' illegali.

''E' assurdo che i cantieri stiano nelle piazze per anni, senza sapere a che punto siano i lavori e quando finiranno. Ci vuole un cronoprogramma vero delle opere pubbliche chiaro, consultabile al di fuori dei cantieri e sul sito del Comune e quando la data slitta verra' spiegato pubblicamente il motivo e la nuova data. La riqualificazione della stazione operata da Trenitalia ha dato il via ad un percorso virtuoso che proseguiro' come sindaco riqualificando l'intera zona, liberandola dagli abusivi e rendendola vivibile per le famiglie grazie agli investimenti privati, senza irrealizzabili promesse di attingere alle casse vuote del Comune'', ha aggiunto Lettieri.

Il candidato del centrodestra ha poi sottolineato che ''in Piazza Garibaldi sara' presente la task force di vigili urbani addestrati e faro' montare le telecamere lungo tutta la piazza e le strade circostanti per bloccare la microcriminalita'. Chi ha intenzione di metterle fuori uso sappia che le faro' sostituire il giorno dopo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog