Cerca

Arte: Monna Lisa, a sorpresa spuntano altre due tombe 'terranee'

Cultura

Firenze, 20 mag. - (Adnkronos) - Nell'ex convento di Sant'Orsola a Firenze a sorpresa spuntano altre due tombe ''terranee'', che si aggiunge a quella gia' scoperta. Gli archeologi impegnati nella ricerca dei resti di Lisa Gherardini oggi si sono imbattuti in una vera sorpresa che era sfuggita anche alle antenne sensibili del georadar: due tombe perfettamente intatte, del tipo ''terraneo'', ovvero allestite direttamente nel terreno, senza la costruzione di cripte o di altri volumi.

Proprio per questa caratteristica le due tombe erano finora sfuggite alla mappatura della ex chiesa di Sant'Orsola realizzata nei giorni scorsi dagli operatori del Comitato Nazionale per la valorizzazione dei Beni Storici, Culturali e Ambientali, che stanno compiendo gli scavi insieme ai tecnici della Provincia di Firenze e agli archeologi della Sovrintendenza di Firenze.

Le due tombe potrebbero verosimilmente contenere resti umani, ma ogni dubbio sara' fugato la prossima settimana (tra martedi' e mercoledi') quando saranno aperte per verificare il contenuto, sempre nell'ambito della ricerca della tomba di Monna Lisa, la modella che ispiro' Leonardo da Vinci per la Gioconda del Louvre. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog