Cerca

Pistoia: sindaco Berti esprime cordoglio citta' per il dramma di Helena

Cronaca

Firenze, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Voglio esprimere anzitutto, in questa occasione, il cordoglio mio e quello di tutta l'amministrazione per la tragedia di Helena Volpicelli e farmi portavoce di un sentimento di una citta' intera che gia' questa mattina, durante i funerali, si e' stretta alla famiglia della piccola''. Lo ha detto il sindaco di Pistoia Renzo Berti ha esordito questo pomeriggio alla scuola Michelucci per l'evento ''Sei nato nell'anno dell'Acero''.

''In modo particolare - ha aggiunto Berti - voglio rivolgere la vicinanza di tutta la comunita' pistoiese ai genitori che sono stati colpiti da un dolore inconsolabile e che vivono momenti di profondo sconforto. Insieme al dirigente scolastico Daniela Giusti Bartoli e agli assessori Mario Tuci e Alberto Niccolai, avevamo pensato all'evento di oggi per dare il benvenuto ai piccoli nati nel 2010, attraverso una serie di gesti simbolici, la consegna di una pergamena questo pomeriggio, la messa a dimora di dodici diverse varieta' di acero lo scorso marzo. Avevamo pensato a tutto questo, perche' queste azioni e questi momenti rafforzano il nostro essere comunita', anche in una giornata difficile e di sofferenza come quella di oggi. Abbiamo il dovere di trasmettere il valore di questa unione ai bambini che sono qui presenti e ai nostri figli. Perche' sono quanto di piu' caro abbiamo e perche' rappresentano il nostro avvenire''.

''Ed e' per questo, senza entrare nel merito di una vicenda, che dovranno essere altri a chiarire, spero che si possa arrivare al piu' presto a capire cio' che e' successo lunedi' scorso. Non solo i genitori di Helena, ma tutta la comunita' pistoiese ha il diritto di conoscere la verita''', ha detto ancora Berti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog