Cerca

Firenze: Fantoni, ottimi risultati per l'Agenzia per la Casa (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Se fossi un proprietario sarei terrorizzato ad affittare a nero'', dice senza mezzi termini l'assessore Fantoni, che ricorda come questa nuova norma, rappresenta un forte incentivo perche' ''i proprietari regolarizzino i contratti di affitto entro il 6 giugno, termine di scadenza per regolare volontariamente le posizioni''.

Per rendere chiaramente l'idea a cosa andra' incontro un proprietario di alloggio che non dichiara il canone di affitto, l'assessore Fantoni cita un esempio: in caso di un proprietario con reddito dichiarato di 20.000 euro annui, con canone di locazione non dichiarato di 1.000 euro mensili, il proprietario dovra' corrispondere un totale di 44.060 euro (di cui 12.960 per imposta arretrata e 31.104 a titolo di sanzione).

Ma cio' non bastera' perche' a queste si aggiunge l'obbligo di stipulare con l'inquilino un contratto di locazione 4+4 a non piu' del triplo della rendita catastale, che a Firenze vuol dire (per un alloggio di 75 metri quadrati) 250 euro in zona centrale e 170 in zona periferica. Ecco dunque che il proprietario avra' pertanto un danno complessivo di 116.064 euro fra sanzioni e mancati introiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog