Cerca

Firenze: il contemporaneo e la creativita' invadono la citta' (6)

Cronaca

(Adnkronos) - Sorpresa e mistero su questi eventi. ''E.Motional Design'' e' il tema conduttore su cui ruotano gli expo show allestiti da Ornella Sessa, tra vintage e new trend l'eccellenza produttiva di alcune aziende toscane e internazionali ''urlera''' la sua presenza in ambienti ''ipersensoriali''. A tal proposito, performance speciale a cura d Fleurs Du Mal. Tra le grandi novita' di quest'anno la presentazione ufficiale del progetto ''Life&Design'', il cui obiettivo e' sostenere e promuovere le organizzazioni no profit, il fundraising e l'industria creativa attraverso strumenti e servizi legati all'arte e al design.

La manifestazione coinvolgera' inoltre la vetrina di LuisaViaRoma, allestita con un'installazione ispirata alla ''Metamorfosi'' di Kafka, e spazi contemporanei come UB, che presentera' la luminosa Steele', Galleria Tannaz con LABA - Libera Accademia Belle Arti -, Nagalleria, Clet Gallery, Galleria Enrico Coveri, Casa Abitata, Florence Istitute of Design International e tante altre gallerie, studi di progettazione e locali che ospiteranno opere e designers e saranno aperti ai visitatori del Festival.

Nei percorsi previsti sara' possibile vedere l'arte e anche gustarla: design per il gusto con il ''Design to eat'', un progetto che nasce quando l'inventiva si mette a tavola, con assaggi e degustazioni nella suggestiva Caffetteria della Biblioteca delle Oblate in compagnia di chefs e designers. Gli appuntamenti di food design continueranno in locali, alberghi e piazze di tutta la citta'. Infine, ma non ultimo, ''Design for kids'', il design pensato per i bambini, protagonisti di laboratori creativi, di giochi-design e arredo per l'infanzia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog