Cerca

Giustizia: Piemonte, negli uffici giudiziari tornano gli ultra 50enni in mobilita' (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''L'accordo - ha proseguito il governatore piemontese - e' uno degli esempi di come si possa utilizzare l'ingegno, ma anche una forma di sinergia, tra tutte le istituzioni per migliorare dal punto di vista organizzativo la macchina della giustizia piemontese. I numeri gia' dicono che la giustizia piemontese e' la piu' efficiente e va nella direzione dell'interesse dei cittadini ma anche nella direzione di sviluppo di sistema. Se le cause civili i decreti i processi amministrativi sono piu' veloci, gli imprenditori sanno di poter trovare una certezza di diritto assolutamente accettabile''.

''Offrire questa possibilita' a persone che spesso si trovano in una condizione psicologica veramente drammatica, perche' si ritrovano nel pieno della loro attivita' al di fuori da un mondo del lavoro che predilige i giovani, rappresenta per noi un arricchimento e per loro una rinascita - ha rilevato il presidente Barbuto - Rinunciare ad esse sarebbe davvero una sciocchezza, perche' hanno dimostrato, laddove sono state impiegate, capacita' anche al di sopra di quelle dei nostri dipendenti''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog