Cerca

Fiat: Maggio (Cgil), partita su Termini Imerese si chiuda entro fine mese

Economia

Palermo, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Quello che e' importante e' che la partita si concluda entro il 31 maggio e che l'azienda che subentrera' alla Fiat sia affidabile sotto il profilo finanziario e abbia un piano industriale che dia futuro al sito di Termini Imerese e certezze a tutti i lavoratori, sia a quelli della fabbrica che a quelli dell'indotto e dei servizi''. Lo ha detto la segretaria generale della Cgil Sicilia, Mariella Maggio, al presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, durante l'incontro di oggi a Palazzo D'Orleans.

Maggio si e' detta ''preoccupata per i tempi lunghi che si stanno registrando. La Regione - ha spiegato al governatore - visto anche l'impegno economico che esprimera' deve adoperarsi affinche' si tratti di una soluzione valida e di prospettiva. Non siamo infatti piu' disposti a tollerare - ha sottolineato - il vecchio copione di aziende che usufruiscono di finanziamenti pubblici per non costruire nulla di concreto in Sicilia. Chiediamo che il governo nazionale - ha concluso Maggio - ci dia assicurazioni in tal senso, dando finalmente segno di attenzione verso la Sicilia''. La segretaria della Cgil ha sottolineato che ''in ogni caso la Fiat non puo' lasciare se prima non c'e' la soluzione per lo stabilimento''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog