Cerca

Roma: presidente Municipio II, dispiaciuta di aver deluso Storace

Cronaca

Roma, 20 mag. (Adnkronos) - "Sono profondamente dispiaciuta per aver deluso il presidente Storace al punto di dubitare delle mie qualita' amministrative, finanche definendomi infantile. Io invece lo ritengo sempre un punto di riferimento importante nel panorama politico romano e nazionale, e conservo ancora in mente i numerosi risultati positivi che e' riuscito a concretizzare da presidente della Regione Lazio: per questo non sono affatto pentita di aver sacrificato intere nottate nel suo comitato elettorale e di aver contribuito, seppur in piccola parte, a quella memorabile vittoria". E' quanto dichiara Sara De Angelis, presidente del II Municipio di Roma Capitale.

"Nei riguardi del consigliere Massimo Inches - conclude - questa volta preferirei rispondere in modo diverso, magari con una semplice battuta, proprio alla Storace: in quella dichiarazione in cui elencava tutti i suoi encomi sembrava un po' il grande Alberto Sordi, quando parafrasando sosteneva di essere il 'Marchese Onofrio del Grillo, Duca di Bracciano, Guardia Nobile e Cameriere Segreto di Sua Santita' Pio VII?'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog