Cerca

Sanita': Pdl, Lombardo insulta Fazio e nasconde proprie inadempienze

Cronaca

Palermo, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Gli insulti del governatore Raffaele Lombardo al ministro Ferruccio Fazio e la retorica roboante dell'assessore regionale alla Sanita' della Sicilia, Massimo Russo, non serviranno a nascondere le inadempienze nella gestione della sanita' siciliana, di cui il governo regionale in carica e' artefice e che il ministro della Salute ha puntualmente ed efficacemente rilevato''. Ad affermarlo in una nota congiunta i deputati del Pdl Alessandro Pagano e Antonino Germana'.

''Le valutazioni negative dei cittadini siciliani, veri giudici delle condizioni nelle quali versa il sistema sanitario regionale - proseguono -, meritano rispetto e attenzione. Chi disprezza la propria terra sono proprio coloro i quali stanno gestendo e amministrando la sanita' siciliana, agli ultimi posti delle classifiche nazionali dopo la Calabria. Ha forse a cuore Lombardo, autentico professionista della 'demagogia mediatica', le sorti dei tanti cittadini siciliani che ogni giorno subiscono le conseguenze del disastroso sistema che ha concorso a creare? La risposta non puo' che consistere in un no''.

''Il tentativo di imbavagliare con attacchi e intimidazioni chi ha cercato di porre l'attenzione sul problema - concludono - non fermera' chi ama davvero la Sicilia e si e' fatto portavoce dei disagi di tanti cittadini che altrimenti non verrebbero ascoltati''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog