Cerca

Roma: sgomberati da viadotto Magliana occupano capannone in disuso, denunce

Cronaca

Roma, 21 mag. -?(Adnkronos) - I carabinieri della stazione Roma Villa Bonelli hanno denunciato a piede libero 23 cittadini romeni, uomini e donne di eta' compresa tra i 18 ed i 74 anni, senza fissa dimora, per lo piu' gia' conosciuti alle forze dell'ordine, con l'accusa di invasione di terreni ed edifici.

I romeni, parte dei quali erano gia' stati sgomberati una decina di giorni fa dal viadotto della Magliana, sono stati scoperti all'interno di un capannone privato in disuso in via della Magliana. All'interno erano entrati forzando le serrature del portone d'ingresso e avevano allestito giacigli e baracche di fortuna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog