Cerca

Giovani: amicizie solo in chat? no grazie - Generazione postvirtuale preferisce incontrarsi (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Le modalita' di comunicazione tecnologiche - evidenzia Leonangeli - sono propedeutiche all'incontro, lo agevolano, fanno da driver. Portano al contatto con gli altri". Non solo. I social network in particolare, e il caso piu' evidente e' quello di facebook, agiscono da "moltiplicatori dei rapporti e delle compagnie che si possono frequentare.

La logica si allarga. Non c'e' soltanto un luogo fisico dove abitualmente ci si ritrova. Ma anche luoghi lontani per compagnie diverse che si formano sulla rete". Questo genere di contatto, dunque, prosegue l'ad di Martini & Rossi, "paradossalmente non chiude in casa i giovani, ma li stimola a nuove conoscenze e al contatto fisico. Un dato, questo, che potrebbe essere mantenuto anche nel futuro". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog