Cerca

Giovani: amicizie solo in chat? no grazie - Generazione postvirtuale preferisce incontrarsi (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Ovviamente la ricerca presenta diversi risultati a seconda della situazione geografica. In Italia, "l'attitudine alla socialita' e' piu' spiccato, anche per un fattore climatico. Qui, inoltre, le 'feste comandate' hanno ancora un grande valore, cosi' come la famiglia, mentre nessun giovane ha indicato l'evento politico occasione di socialita'".

Nella scala dei valori, la generazione post virtuale mette al primo posto l'amicizia e, a seguire, la famiglia; al lavoro, al terzo posto, si da' ancora importanza, a discapito dell'amore che occupa la quarta posizione. La famiglia, comunque, rimane un punto centrale capace di trasmettere un senso di protezione, e di far sentire i giovani liberi di essere spontanei ed autentici. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog