Cerca

Giovani: amicizie solo in chat? no grazie - Generazione postvirtuale preferisce incontrarsi (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Al primo posto i giovani indicano che e' il tempo meteorologico spesso a impedire di stare insieme, dal momento che il popolo italiano predilige trascorrere fuori casa il tempo dedicato allo svago. A seguire c'e' la fretta, che si posiziona al secondo posto insieme ai problemi economici, in terza posizione il troppo lavoro e, fanalino di coda, la facilitazione data dai mezzi tecnologici.

Dall'indagine emerge ancora che gli italiani doppiano gli statunitensi in numero di telefonate al cellulare ed sms (mediamente 9 contro 4), invio di e-mail nella giornata (8 contro 5) e lo fanno anche nei contatti fisici: sorrisi (29 contro 14), baci (8 contro 3) e abbracci giornalieri (5 contro 2). Passando a un quadro globale del confronto Italia-USA, emerge che noi siamo veri e propri esperti organizzatori: il 26% degli italiani, infatti, sono considerati piu' intraprendenti per cio' che riguarda l'organizzazione delle uscite rispetto all'esiguo 5% degli americani. Solo il 19% degli italiani preferisce stare in casa, mentre gli statunitensi che non escono sono circa la meta' del campione analizzato (41%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog