Cerca

Palermo: tentano furto per 'gioco', due arresti

Cronaca

Palermo, 21 mag. - (Adnkronos) - I carabinieri hanno arrestato a San Martino delle Scale (Palermo) due giovanissimi ladri, sorpresi a forzare le inferriate della finestra di una villa. Le manette sono scattate ai polsi di C.P.A., 18 anni, e di G.E.N., non ancora 19enne. I due dopo aver scavalcato la recinzione dell'abitazione, con un grosso bastone stavano cercando di introdursi all'interno della casa, forzando le inferriate.

L'arrivo dei militari li ha messi in fuga, ma dopo un breve inseguimento uno dei due e' stato bloccato, mentre l'altro, sentendosi braccato, si e' costituito poco dopo.

Entrambi sono stati tratti in arresto per concorso in tentato furto in abitazione aggravato dalla violenza sulle cose e hanno trascorso la notte presso le camere di sicurezza. Il giudice dopo la convalida dell'arresto ha condannato entrambi dietro patteggiamento, alla pena, sospesa, di 5 mesi di reclusione e al pagamento della multa di 800 euro, rimettendoli in liberta'. Come e' emerso nel corso dell'udienza, i due giovanissimi, incensurati e di buona famiglia, avrebbe agito per "gioco".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog