Cerca

Bari: perseguita ex moglie mettendo zucchero in serbatoio auto, arrestato (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Successivamente, venuto a conoscenza di una nuova relazione sentimentale della donna, lo stalker l'avrebbe ripetutamente minacciata di morte per telefono, mentre in un'altra circostanza si e' intrufolato nella sua abitazione, per poi aggredirla con calci e pugni. Inevitabile un grave stato di ansia e di paura della vittima costretta a modificare le proprie abitudini.

Dopo le prime denunce, il 38enne e' stato raggiunto da un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna. Una misura che non lo ha scoraggiato. Alcuni giorni fa, infatti, in piena notte, non ha esitato, mediante una telefonata, a minacciare di morte lei e il suo attuale compagno.

La richiesta formulata dalla Procura della Repubblica, sulla base di una nuova denuncia raccolta dai carabinieri di Mola, ha indotto l'autorita' giudiziaria ad emettere il nuovo provvedimento cautelare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog