Cerca

Rifiuti: ipotesi discarica a Castel Campanile, protestano gli abitanti

Cronaca

Roma, 21 mag. - (Adnkronos) - C' e' preoccupazione nella zona di Castel Campanile per l'ipotesi di una discarica tra via Leopoli e via dei Pascolari, nel comune di Fiumicino. Una discarica che andrebbe a sostituire quella di Malagrotta. Una possibilita' che ha messo sul piede di guerra i cittadini dell'area interessata e dei comuni limitrofi. "Cosi' -dicono gli abitanti oggi riuniti per discutere dell'ipotesi- si uccide un territorio, la sua economia, le sue risorse: si uccide un'economia marittima, rurale, residenziale".

"Non vogliamo rassicurazioni o parole dette a mezza bocca -dicono i cittadini- vogliamo sentire dalla voce degli amministratori un chiaro 'no' all'ipotesi di una discarica e di un gassificatore nella zona. Una scelta, che se confermata, ucciderebbe -dicono- le realta' produttive della zona: coltivazioni, allevamenti, aziende agricole".

"Ripercussioni - sottolinenano i cittadini - non mancherebbero anche sull'economia turistico-balneare perche' si sa che in queste discariche, vicine a una citta' come Roma dove la differenziata non e' ancora ad alti livelli, finiscono rifiuti inquinanti con miasmi, falde inquinate. Un'ipotesi che sembra non guardare al vicino ospedale pediatrico, a una scuola collocata a solo un chilometro. L'impatto sull'economia e sulla salute sarebbe terribile". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog